Al Ridotto del Mancinelli l’omaggio in musica a Cambellotti e le vetrate del Duomo di Orvieto

Dalla Belle Époque al Futurismo – Duilio Cambellotti e le vetrate del Duomo”, arte e musica s’incontrano al Ridotto del Teatro Mancinelli di Orvieto, domenica 18 febbraio 2024 alle ore 17, nel quarto appuntamento della stagione concertistica: “Insieme nel Segno della Musica”.

Un omaggio artistico-musicale che il Tritone Ensemble intende dedicare a Duilio Cambellotti, esponente importante del futurismo italiano che ha donato la sua arte alla città di Orvieto realizzando le vetrate del Duomo.

Il concerto evento nasce dai testi e dagli arrangiamenti musicali del maestro Massimo Bartoletti, con il Tritone Ensemble, composto da: Umberto Ugoberti, fisarmonica, Andrea Agostini, clarinetto, Maurizio Costantini, contrabbasso, Francesco Speziali, percussioni, e con l’apporto della voce recitante di Giulia Zeetti.

Date le dimensioni del Ridotto del Mancinelli, i posti saranno limitati. L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria ai numeri telefonici 339.2619440 e 338.7323884 (anche WhatsApp) o via mail musicaorvieto@gmail.com.

News e Informazioni

La Scuola Comunale di Musica di Orvieto “Adriano Casasole” nasce nel 1979 allo scopo di diffondere la cultura musicale tra i giovani, rispondere ad esigenze di formazione professionale finalizzata al conseguimento di un diploma di conservatorio e dare un contributo alla vita culturale della città. Superando diversi ostacoli e cercando di soddisfare tutte le richieste che negli ultimi anni si sono venute a creare, l’Associazione Musicale “A. Casasole”, che gestisce la Scuola Comunale ha dedicato molte risorse all’attività didattica, mediante una pianificazione programmata e, soprattutto, grazie alla professionalità e disponibilità dei suoi docenti.
Molti allievi si sono diplomati al conservatorio, potendo sempre contare su una ampia e differenziata scelta di corsi da seguire e sulla possibilità di avere, a loro volta, un ruolo come docenti nella scuola. Un aspetto positivo, questo, che ha creato un gruppo di lavoro, la cui nota dominante resta l’amore per la musica e il dialogo costante con i giovani.

Attività e Progetti